Liceo Scientifico Statale Arturo Tosi > Archivio contenuti > Attività e progetti > Festival Glocalnews: quarto posto per la giovane redazione del Liceo Tosi
Ultima modifica: 27 Novembre 2016

Festival Glocalnews: quarto posto per la giovane redazione del Liceo Tosi

Si è da poco concluso il Festival Glocalnews dedicato al giornalismo digitale locale, organizzato da Varesenews a Varese: una quattro giorni intensa e fitta di incontri, conferenze, lezioni teoriche e pratiche tenute da specialisti della comunicazione in generale e digitale in particolare. Per il settore scuole hanno partecipato 32 redazioni di studenti provenienti dagli istituti scolastici secondari del territorio della provincia di Varese e della facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università dell’Insubria e dell’ Università Cattolica di Milano. Tra le redazioni più giovani si segnala quella proveneniente dalla III H del Liceo Scientifico Arturo Tosi di Busto Arsizio, composta da: Federica Battaglia, Martina Corio, Marta Sofia Scianna e Sofia Andrea Terramagra. Il nome  scelto per il loro gruppo di lavoro, Un Titled Blog.

Alla loro prima esperienza si sono aggiudicate il 4 posto! Non resta che leggere le notizie al seguente link 

Bravissime!

Si è da poco concluso il Festival Glocalnews dedicato al giornalismo digitale locale, organizzato da Varesenews a Varese, dal 17 al 21 novembre: una quattro giorni intensa e fitta di incontri, conferenze, lezioni teoriche e pratiche tenute da specialisti della comunicazione in generale e digitale in particolare. Per il settore scuole hanno partecipato 32 redazioni di studenti provenienti dagli istituti scolastici secondari del territorio della provincia di Varese e della facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università dell’Insubria e dell’ Università Cattolica di Milano.
Tra le redazioni più giovani si segnala quella proveneniente dalla III H del Liceo Scientifico Arturo Tosi di Busto Arsizio, composta da quatro studentesse della classe III H: Federica Battaglia, Martina Corio, Marta Sofia Scianna e Sofia Andrea Terramagra. Il nome  scelto per il loro gruppo di lavoro, Un Titled Blog, è all’insegna del metalinguaggio: un gioco di parole per raccontare l’attesa della giovane redazione per la scelta dei titoli e delle notizie da pubblicare. Hanno, infatti, dovuto mettersi alla prova con esperienza diretta nella comunicazione giornalistica on-line, secondo la seguente scaletta: selezione fatti o temi  “notiziabili”, corredati da immagini e filmati, spostamenti indipendenti sul territorio, stesura articoli rispettando scadenze prefissate, caricamento elaborati su piattaforma blog. Il lavoro è avvenuto in team secondo le loro specifiche abilità nella scrittura, nella fotografia, nell’uso delle tecnologie informatiche e hanno saputo destreggiarsi anche nella promozione delle loro notizie tramite i cosiddetti social-media: facebook, twitter e Instagram, per “farsi leggere” e seguire. Si sono aggiudicate il 4 posto! Non resta che leggere le notizie al seguente link 
copertina-un-titled

Chi siamo

Verba volant, scripta manent: le parole volano, gli scritti rimangono. Questa è la motivazione che si nasconde dietro alla nostra passione per la scrittura, dietro alla nostra voglia di condividere il sapere e di farlo in modo permanente.

Non siamo scrittrici da nobel né autrici di grandi romanzi, siamo quattro studentesse di un liceo scientifico che hanno aperto un blog per mettersi alla prova, sperimentando qualcosa che si allontani dal mondo delle scienze, facendo lavoro di squadra per dare il massimo al fine di produrre contenuti di cui andare fiere. Poter dire: <<Lo abbiamo scritto e abbiamo fatto un buon lavoro!>> è una grande soddisfazione per noi che speriamo di essere apprezzate per la semplicità con la quale ci piace divulgare notizie ed informazioni.

Un’altra parte importante del nostro blog saranno le foto e i video, che spesso esprimono concetti anche meglio delle parole stesse. Riteniamo infatti che i contenuti visivi siano di fondamentale importanza nel caso in cui si abbia l’intenzione di propagare articoli sintetici e d’effetto.

Speriamo apprezziate il nostro lavoro! Buona lettura!

– Marta, Federica, Sofia, Martina


Torna su