Ultima modifica: 4 marzo 2019

M’illumino di meno – venerdì 1 marzo

Venerdì 1 marzo in occasione dell’evento M’ILLUMINO di MENO riprende la campagna di risparmio energetico della nostra scuola, inserita nel più ampio progetto Green School della Provincia di Varese.

A partire da tale data siamo tutti richiamati ad un comportamento più attento alle tematiche dello sviluppo sostenibile e del risparmio energetico, mettendo in essere alcuni semplici comportamenti che protratti nell’anno daranno risultati importanti dal punto di vista educativo, energetico ed economico…

Venerdì 1 marzo in occasione dell’evento M’ILLUMINO di MENO riprende la campagna di risparmio energetico della nostra scuola, inserita nel più ampio progetto Green School della Provincia di Varese.

A partire da tale data siamo tutti richiamati ad un comportamento più attento alle tematiche dello sviluppo sostenibile e del risparmio energetico, mettendo in essere alcuni semplici comportamenti che protratti nell’anno daranno risultati importanti dal punto di vista educativo, energetico ed economico.

 

Quali sono le azioni che tutti siamo chiamati ad attivare?

Si tratta di azioni molto semplici e attuabili da ogni componente della comunità scolastica.

Ogni volta che lasciamo il nostro posto di lavoro o di studio (aula o sala prof che sia) chiediamoci: le luci, la LIM, il p.c. sono accesi?

Le finestre sono rimaste aperte? Le termovalvole sono al massimo? In aula le luci sono accese stante il sole pieno all’esterno?

La campagna di monitoraggio condotta da un gruppo di studenti lo scorso anno ha mostrato quanto i semplici accorgimenti posti in essere abbiano sortito significativi risparmi.

Le emissioni di CO2 sono state ridotte di un valore compreso fra 82 e 120 Kg alla settimana!

Possiamo ancora migliorare riducendo il numero di luci e LIM che restano accese al termine delle lezioni. Per questo invitiamo gli alunni di ogni classe a far sì che tutto sia spento/chiuso nel momento in cui l’aula è lasciata vuota.

Il personale ATA è invitato a garantire e monitorare un adeguato uso delle luci comuni (scale, ingressi, gradinate), laboratori, uffici ed ogni ambiente di propria pertinenza.

I docenti collaboreranno vigilando sui comportamenti delle proprie classi e utilizzando in maniera responsabile le dotazioni messe a loro disposizione.

Gli esiti saranno monitorati sia in modo diretto sia attraverso l’analisi dei consumi registrati dal contatore prima e dopo il 1° marzo.

 

A partire da venerdì 1° marzo, con M’ILLUMINO di MENO, vogliamo muoverci verso una maggiore efficienza energetica ed una maggiore consapevolezza degli effetti concreti delle nostre azioni.

Grazie a tutti per la collaborazione!

 

Il Referente

Progetto Green School

Prof Andrea Viganò


Torna su