Ultima modifica: 10 gennaio 2020

” Cari bambini, mi fa tanto piacere immaginarvi tutti riuniti a far festa nello splendore delle luci natalizie. Pensate anche agli insegnamenti di colui del quale festeggiate la nascita. Quegli insegnamenti sono così semplici e tuttavia dopo quasi duemila anni non prevalgono ancora tra gli uomini. Imparate a rallegravi per la felicità e le gioie dei vostri compagni, a non godere della triste lotta dell’uomo contro l’uomo. Se troverà posto nel vostro cuore questo sentimento naturale, ogni vostra difficoltà nella vita diventerà leggera o almeno sopportabile; troverete la vostra strada con pazienza e senza timore, diffondendo gioia dovunque.”
(Da una lettera del 20 dicembre 1935 di A. Einstein)

Un sincero augurio di Buon Natale e gioioso 2020

a tutti

Il dirigente scolastico
Patrizia Roberta Iotti
” Cari bambini, mi fa tanto piacere immaginarvi tutti riuniti a far festa nello splendore delle luci natalizie. Pensate anche agli insegnamenti di colui del quale festeggiate la nascita. Quegli insegnamenti sono così semplici e tuttavia dopo quasi duemila anni non prevalgono ancora tra gli uomini. Imparate a rallegravi per la felicità e le gioie dei vostri compagni, a non godere della triste lotta dell’uomo contro l’uomo. Se troverà posto nel vostro cuore questo sentimento naturale, ogni vostra difficoltà nella vita diventerà leggera o almeno sopportabile; troverete la vostra strada con pazienza e senza timore, diffondendo gioia dovunque.”
(Da una lettera del 20 dicembre 1935 di A. Einstein)

Un sincero augurio di Buon Natale e gioioso 2020 a tutti

Il dirigente scolastico
Patrizia Roberta Iotti


Torna su