?>
Ultima modifica: 17 Giugno 2022

Inclusione

L’area Inclusione

Il lavoro in area inclusione è finalizzato a garantire il diritto all’istruzione anche per alunni in condizioni di svantaggio negli apprendimenti.

Il lavoro inclusivo di istituto è volto a cogliere i bisogni educativi speciali degli studenti e a progettare strategie didattiche e educative personalizzate e individualizzate per rendere il successo formativo possibile.

La rete – CTS – CTI – Varese

Link: https://www.ctscti.istruzione.varese.it

Vademecum – Strumenti di supporto all’inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali – B.E.S. – https://www.ctscti.istruzione.varese.it/download/vademecum-procedure-e-documenti/

DVA – Alunni con disabilità

Gli alunni con disabilità certificate e accertate sono tutelati dalla L. 104/92. Il loro percorso di scolastico, finalizzato al raggiungimento di obiettivi educativi e di apprendimento, è individualizzato e supportato da docenti e/o risorse educative dedicate. Lo strumento di progettazione del percorso scolastico è il PEI (Piano Educativo Individualizzato), che il consiglio di classe predispone annualmente nelle modalità prescritte dalla normativa in vigore e condivide con la famiglia e i referenti esterni.

Le attività territoriali garantiscono coordinamento e definizione di risorse dedicate, consulenza a scuole e famiglie e sostengono la formazione in servizio sui temi della disabilità per la promozione di figure di coordinamento all’interno delle Istituzioni Scolastiche e la realizzazione di specifici percorsi formativi rivolti ai docenti di sostegno e curriculari in collaborazione con MIUR e Poli Formativi.

Normativa Disabilità e inclusione scolastica

Legge 104/92 – https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/1992/02/17/092G0108/sg

DPR 24 febbraio 1994 (Atto di indirizzo): https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/1994/04/06/094A2245/sg

Decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 66 – https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2017/05/16/17G00074/sg

  1. Lgs 96/2019 – Disposizioni integrative e correttive al DL 66/2017 – https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2019/08/28/19G00107/sg

Decreto interministeriale 182 del 29 dicembre 2020: https://www.istruzione.it/inclusione-e-nuovo-pei/decreto-interministeriale.html

Nota n. 40 del 13 gennaio 2021: https://www.istruzione.it/inclusione-e-nuovo-pei/allegati/m_pi.AOODPIT.REGISTRO%20UFFICIALE(U).0000040.13-01-2021.pdf

DSA – Disturbi Specifici di Apprendimento

Gli alunni con DSA certificati sono tutelati dalla L. 170/2010. Il loro percorso scolastico è personalizzato con strumenti compensativi e dispensativi. Lo strumento di progettazione del percorso scolastico è il PDP (piano didattico personalizzato), che il consiglio di classe predispone annualmente nelle modalità prescritte dalla normativa in vigore e condivide con la famiglia.

DSA – Normativa di riferimento

BES – Bisogni Educativi Speciali

Gli alunni con Bisogni Educativi Speciali (diagnosticati da specialisti clinici o rilevati dal Consiglio di Classe dei docenti e condivise con la famiglia) sono tutelati dal DM del 27/12/2012. Il loro percorso di scolastico è personalizzato. Qualora il consiglio di classe, sulla base di opportune considerazioni pedagogiche e didattiche, ne deliberi la necessità, lo strumento di progettazione del percorso scolastico è il PDP (piano didattico personalizzato), predisposto annualmente nelle modalità prescritte dalla normativa in vigore e condivide con la famiglia.

Normativa Bisogni educativi speciali

  • Direttiva ministeriale del 27 dicembre 2012: https://miur.gov.it/documents/20182/0/Direttiva+Ministeriale+27+Dicembre+2012.pdf/e1ee3673-cf97-441c-b14d-7ae5f386c78c?version=1.1&t=1496144766837
  • USR Lombardia – Strumenti di interento per alunni con Bisogni educativi speciali (BES) – dicembre 2013
  • CM prot. 2563 del 22 novembre 2013 – Strumenti di intervento per alunni con Bisogni educativi speciali – Chiarimenti – https://www.istruzione.it/allegati/prot2563_13.pdf
  • CM prot. 562 del 03 aprile 2019 – Chiarimenti – https://miur.gov.it/documents/20182/0/Alunni+con+bisogni+educativi+speciali+%28BES%29.+Chiarimenti.pdf/11f6467c-ed40-d793-746a-f3b04a6d4906?version=1.0&t=1555667446450

Alunni NAI

Gli alunni Neo Arrivati in Italia, ossia scolarizzati in altri Paesi e iscritti in percorsi di istruzione italiani da meno di un anno, possono essere tutelati con strumenti di didattica personalizzata (Piano didattico personalizzato, PDP) al fine di agevolare l’apprendimento della lingua italiana come L2 e di compensare le iniziali difficoltà di comunicazione.

Normativa NAI

https://www.miur.gov.it/documents/20182/2223566/linee_guida_integrazione_alunni_stranieri.pdf/5e41fc48-3c68-2a17-ae75-1b5da6a55667?t=1564667201890

Liceo Tosi e Inclusione: PAI (Piano Annuale di Inclusione)

Ogni anno scolastico viene deliberato dal Collegio dei Docenti, su proposta del Gruppo di Lavoro per l’Inclusione, il Piano Annuale per l’Inclusione. Sono di seguito riporati i Piani del triennio 2019/2022.

LINK PAI:

PIANO ANNUALE PER L’INCLUSIONE 2022/2023

PIANO ANNUALE PER L’INCLUSIONE 2021/2022

PIANO ANNUALE PER L’INCLUSIONE 2020/2021

P.A.I. a.s. 2019/2020

Liceo Tosi – Sportello di ascolto

Gli interventi di inclusione comprendono anche il servizio di Sportello d’ascolto descritto e accessibile dal pulsante dedicato presente nel colonnino di destra della home page del sito o cliccando qui

 

 


Torna su ?>