Per ogni fine, un nuovo inizio.

Cari lettori,

l’anno che sta volgendo al termine ha rappresentato una vera svolta per “La Voce degli Studenti”: sono tanti i traguardi raggiunti ed altrettanti abbiamo intenzione di conseguirne in futuro. L’inizio è stato senza dubbio faticoso, ma voglio sottolineare quanto di buono e bello è stato fatto, merito di tutte quelle persone che hanno creduto in noi: in primis la nostra Dirigente, indispensabile punto di riferimento normativo per la Redazione, e l’instancabile professor Simon Carù, fonte inesauribile di consigli, la cui profonda dedizione verso questo Giornalino ci ha permesso di maturare, ponendoci sempre nuovi obiettivi, sia linguistici, sia contenutistici. Non posso non spendere due parole sui nostri eccezionali impaginatori, Filippo e Giorgio, il cui contributo è stato fondamentale per il sensibile miglioramento della grafica del nostro giornale, modernizzata e più visivamente leggibile. Un ringraziamento speciale lo voglio rivolgere anche a Matteo Cremonesi, che ha posto fiducia in me sin da prima dell’inizio della scuola e si è rivelato, oltre che un formidabile e affezionatissimo redattore, una persona attenta e generosa. Non dimentico Paolo Timoni, i Moderatore tutti coloro che mi hanno aiutata a portare avanti questa faticosa ma gratificante esperienza. Dulcis in fundo, vorrei ringraziare i lettori, la “cartina di tornasole” per la realizzazione di un giornale interessante, ricco di contenuti e stimolante. Penso, ad esempio, ai preziosi dati che ci hanno fornito per le nostre inchieste, “nutrite” dalle opinioni di chi poi le avrebbe lette e prova tangibile della forza informativa ed educativa di questo Giornale. Ma ho anche in mente l’amatissima rubrica Tosi Tales, che con questo numero chiude solo il suo primo capitolo; gli articoli sportivi e sulla Vita di Arturo, decisamente più numerosi e curati; la pagina dei giochi arricchita e implementata delle soluzioni on-line, ma anche il nostro profilo Instagram instagram, che ci ha permesso di avere un’interazione diretta con buona parte della scuola. Questo e tanto altro sarà riproposto i prossimi anni, nella speranza di raggiungere ancora più visibilità e successo fra tutti i liceali, che sono la vera “Voce degli Studenti”.

Francesca Genoni

VN:F [1.9.16_1159]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.16_1159]
Rating: 0 (from 0 votes)

Lascia il tuo commento per primo

Rispondi

L'indirizzo email non sarà pubblicato.